La Cucina Giapponese

 

A chi è rivolto

Per gli amanti del Sushi ecco un corso progettato per noi da Gianluca Pardini, titolare della Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Lucca dove tiene corsi diretti a professionisti giapponesi, che da anni collabora con diverse realtà giapponesi specialiste della cucina. Oltre alla lezione specifica sul sushi, anche una lezione su specialità giapponesi meno note ma altrettanto squisite.

 

Quanto dura?

Proponiamo due lezioni singole, ognuna di tre ore. Ogni lezione corso è corredata di fascicolo in cui sono riportate le nozioni di teoria e le ricette che vengono fatte durante le lezioni.

Perchè dovrei sceglierlo?

Da qualche anno il fascino del mondo giapponese con la sua cultura. il suo design, la sua moda ha conquistato l’occidente, facendoci conoscere un mondo totalmente nuovo e diverso dal nostro. Tra i contributi principali di questa scoperta va citata la cucina giapponese, che con il suo sushi ha addirittura portato all’apertura di ristoranti specializzati solo in questo tipo di piatto. Un corso completo di storia, tecniche e ricette con cui farvi trasportare nella cucina giapponese.

Per approfondire:

Proposta 1: Sashimi – Sushi – Nigiri Sushi – Tamago Yari – Chirashi Sushi –  Tempura

Proposta 2: Ramen miso, buta-no-syoga-yaki  (maiale saltato allo zenzero) – Misoshiru (zuppa di miso con le vongole) – Unomono (gamberetti e cetroli conditi con aceto) – Takikomi-gohan (riso cotto con vari ingredienti) – Teryaki di pollo – Shiratama dango (bocconcino di riso pestato con crema di zucca)

 

Complimenti sinceri per il corso di cucina giapponese, molto pratica Valentina nella spiegazione e nello svelare qualche segreto prezioso. E’ stato il mio primo corso di cucina, quindi un’esperienza ancora più preziosa. Molto apprezzata l’idea di tenere il corso nella cucina che ricreasse un ambiente familiare e di utilizzare coltelli e materiali che si trovano nelle nostre case, e non materiale professionale. Interessante anche il target dei partecipanti, tutti buongustai e realmente intenzionati ad approfondire l’argomento.

Laura

imprenditrice