Happy Hour

A chi è rivolto

Per tutti quelli che non ci stanno a preparare il classico aperitivo e che vogliono dare sfogo alla loro creatività

Quanto dura?

Il corso prevede 1 lezione di tre ore. Il corso è corredato di fascicolo in cui sono riportate le nozioni di teoria e le ricette che vengono fatte durante la lezione.

Perchè dovrei sceglierlo?

Grazie a questo corso saprai come stupire gli amici quando arriverà l’ora dell’aperitivo: appetitosi finger food accompagneranno Martini e Mimosa.

Per approfondire:

Gaspaccio con pesto alle mandorle – Crema calda di gorgonzola e noci – Dip al formaggio per verdure – Spiedini di formaggio e…. – Coppette di pasta phillo con curry vegetariano – Cannoli salati – Uova nere di quaglia con trota o aringa affumicata – Tartare di salmone e panna acida all’aneto e pepe rosa – Cozze con maionese aromatizzata allo zenzero – Cestine e tartelle di pasta brisè con…

E per chi ha già fatto questa lezione, ecco le ricette di Happy Hour 2:

Bigne’ robiola e capperi – Le ciotoline di pane con pomodoro confit e olive – Paccheri ripieni – Bicchieri di riso venere e verdure al timo con ciuffo di spaghetti croccante – Pasta brise’ al parmigiano – Savarin di gorgonzola e noci su crostino – Morbidi al prosciutto cotto e pistacchi su crostino – Crema allo yogurt e pera, salmone affumicato e sesamo nero – Canape’ di hummus e peperoni arrostiti – Canape’ tapenade e formaggio di capra