Rovereto
Responsabile: Arianna Petrini
via Circonvallazione 5, 38068 Rovereto (TN) 
tel. 0464 433718; cell: 328 4028099
rovereto@peccatidigola.info

 

 

Calendario

Cucina Giapponese

2 lezioni
Mercoledì 15 e 29 marzo  ore 19.00 – 22.00

Biscotteria regionale sulle orme di Luca Montersino
1 lezione
Mercoledì 22 marzo  ore 19.00 – 22.00

Pasta madre
2 lezioni con Lorella Fabris
Lunedì 27 marzo e 3 aprile ore 19.00 – 22.00

Cioccolato amore mio!
1 lezione
Mercoledì 5 aprile ore 19.00 – 22.00

Menù di primavera
1 lezione
Mercoledì 12 aprile ore 19.00 – 22.00

Pasticceria di secondo livello
1 lezione
Lunedì 8, 15 e 22 maggio ore 19.00 – 22.00

Rustici dolci e salati
1 lezione
Mercoledì 3 maggio ore 19.00 – 22.00

Cucina siciliana menù di pesce
1 lezione
Mercoledì 10 maggio ore 19.00 – 22.00

Happy Hour prima proposta
1 lezione
Mercoledì 17 maggio ore 19.00 – 22.00

Lezioni private per turisti

Presso la sede di Rovereto è possibile organizzare lezioni private per gruppi di turisti italiani o stranieri interessati a fare un’esperienza di cucina italiana presso la nostra scuola di cucina. La lezione verterà su un menu tipico della zona e gli allievi potranno partecipare attivamente alle preparazioni!
Per info contattate le responsabili della sede.

di più sulla sede

In me rivive l’anima di un cuoco forse…tanto era la sensazione di piacere….il sibilo del fuoco…tra le stoviglie e i vividi colori…godevo quegli odori tanto per me consolatori, di basilico, d’aglio , di cedrina…

Guido Gozzano

La SIgnorina Felicita

Arianna adora cucinare, anche se la sua attività lavorativa spazia in campi totalmente diversi. L’incontro con “Peccati di gola” è avvenuto per caso e la formula “cucinare e gustare insieme” l’ha fatta innamorare a tal punto da proporla a Rovereto, nella sua casa, dove si avvale dell’esperienza di Elisabetta Arcari, storica insegnante di Peccati di Gola nonchè responsabile della sede di Mantova.
La professionalità si amalgama all’accoglienza di una casa privata dove si cucina, si lavora insieme e infine si gusta quanto preparato, tutti insieme.  

Non è perchè le cose sono difficili che noi non osiamo farle, è perchè non osiamo farle che sono difficili.

 

Seneca

Contatta Arianna Petrini